Online dating a Londra: le migliori app per appuntamenti e nuovi amori (forse)

beard

Non fate quella faccia, suvvia.

Londra è un grande mare pieno zeppo di pesci, vero, ma alzino la mano tutti i single che almeno una volta abbiano coronato l’ennesima nottata festaiola con nient’altro se non una sbornia pazzesca e diverse (volontarie) craniate al muro del bagno prima di andare a dormire. 

A Londra è difficile conoscere gente“.

In questa città riesci a rimorchiare solo da ubriaco, e il giorno dopo chi s’è visto, s’è visto“.

E’ troppo grande, non hai né il tempo né le energie per costruire relazioni di alcun tipo…”.

Eccetera. Quante ne abbiamo sentite, quante ne abbiamo dette? La verità, come sempre, sta nel mezzo: Londra ha più di 8 milioni di abitanti, è grande, è una metropoli frenetica come molte altre nel mondo e – attenzione – è popolata da centinaia di nazionalità ed etnie diverse. Si possono azzardare le ipotesi più strampalate sul motivo per cui non si è ancora incontrato qualcuno di interessante o di sessualmente attraente, ma, inutile girarci intorno, dare la colpa a “questa città” è un po’ troppo facile e… pigro. E poi, quella del “gli inglesi sono freddi” magari mettiamola in saccoccia per il giorno in cui ci trasferiremo tutti quanti allegramente a Blackpool (che anche NO).

Continue reading

Advertisements